Discussione:
Ultimo superstite della Bismarck
(troppo vecchio per rispondere)
Giovanni Mello
2018-03-13 21:20:53 UTC
Permalink
Raw Message
Oggi sul giornale la Verità c’e’ Una pagina sulla scomparsa dell’ultimo superstite dell’affondamento della Corazzata Bismarck il marinaio Bernhard Heuer, 94 anni
c***@gmail.com
2018-07-06 19:13:53 UTC
Permalink
Raw Message
Ma lui non era un nazista o sbaglio?
Bhisma
2018-07-09 16:42:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by c***@gmail.com
Ma lui non era un nazista o sbaglio?
Non so chi sia "l'ultimo superstite della Bismarck", so solo che cinque
anni fa erano ancora vivi diversi componenti dell'equipaggio -- i
marinai della Bismarck erano in media piuttosto giovani e c'erano a
bordo anche diversi cadetti la cui età era inferiore ai 19 anni --ma
immagino che nel frattempo l'avanzare degli anni abbia preteso il suo
tributo.
In ogni caso, non credo che l'eventuale fede nazista di qualche membro
dell'equipaggio abbia chissà quale importanza.

Già che siamo in argomento, vorrei però ricordare che l'immagine
sterotipsta di "nazista fanatico" addossata al viceammiraglio Lutjens
dal film inglese degli anni '60 "Affondate la Bismarck", che è un po'
alla base della vulgata da immaginario popolare sulla vicenda, è
decisamente discutibile
Come messo in luce da alcuni biografi, quando fu Capo del Personale
della Kriegsmarine non si attivò in alcun modo per applicare le già
vigenti Leggi di Norimeberga nel suo ambito e fu uno dei pochissimi
ufficiali superiori di marina a scrivere una lettera di protesta per la
Kristallnacht.
Immagino che per un ufficiale del suo livello e della sua esperienza,
promosso e pluridecorato durante la Ia Guerra Mondiale, l'aderenza ai
valori e alle tradizioni della Kriegsmarine fosse molto più importante
del nazionalsocialismo.

A questo proposito è da sottolineare che la Germania dette il nome di
Lutjens a una sua unità da guerra varata negli anni '60, malgrado vi
fossero alcune polemiche giornalistiche sulla cosa. Un riconoscimento
che difficilmente potrebbe aver avuto luogo, se Lutjens fosse stato
considerato un fervente nazista o in odore di crimini contro l'umanità.
--
Saluti da Bhisma
... e il pensier libero, è la mia fé!
Loading...