Discussione:
Ot: 24 Dicembre
(troppo vecchio per rispondere)
Arduino
2016-12-24 14:49:22 UTC
Permalink
Raw Message
Nella santa attesa della notte della Natività, un augurio di meraviglioso
NATALE 2016 a Tutti!
--
Arduino d'Ivrea
francesco
2016-12-25 17:58:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Arduino
Nella santa attesa della notte della Natività, un augurio di meraviglioso
NATALE 2016 a Tutti!
grazie per gli auguri, ma ho visto un post proprio adesso su
it.cultura.religioni, che non manca di appropriatezza storica, anche se
non militare.
Lo posto:

Loading Image...

Per cui la domanda viene spontanea...

Natività di chi?



---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Arduino
2016-12-25 19:47:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by francesco
grazie per gli auguri, ma ho visto un post proprio adesso su
it.cultura.religioni, che non manca di appropriatezza storica, anche se
non militare.
http://fs5.directupload.net/images/161225/4yvkzhix.jpg
Per cui la domanda viene spontanea...
Natività di chi?
Solita bufala:
Lo pseudo documentario Zeitgeist sostiene che Gesù Cristo sarebbe un
plagio delle seguenti divinità, a suo dire tutte nate il 25 dicembre da
una vergine, tutte morte crocifisse, e tutte risorte dopo tre giorni :
Horus, Krishna, Dioniso, Attis, Mithra.
Horus : sua madre Iside non è vergine ( lo concepisce dopo un rapporto
necrofilo con la mummia del marito Osiride ) e non risulta venga
crocifisso e risorga.
Krishna : avatar di Visnu, è figlio di Devaki e Vasudeva. Muore colpito
da una freccia al tallone, come Achille. Non risorge, la sua fine segna
l'inizio del Kali Yuga.
Dioniso : figlio di Zeus e della mortale Semele, viene concepito tramite
un normale rapporto sessuale. Risorge dopo essere stato fatto a pezzi da
due titani inviati da Hera ( presentando analogie con l'egizio Osiride,
come già notava Erodoto).
Attis : i riti legati alla sua nascita si celebrano a marzo. Muore per
autocastrazione e non risorge. Il suo cadavere non si decompone, ma resta
cadavere.
Mithra : il candidato più vicino a Gesù, visti i riti legati alla sua
nascita: 21 dicembre, solstizio d'inverno, essendo un dio solare. Il
culto solare importato dalla Persia a Roma fece concorrenza al
Cristianesimo. Aureliano stabilì il dies natalis Solis Invicti il 25
dicembre per cercare di coprire il Natale cristiano, già celebrato in
quella data.
Soprattutto, a differenza dei personaggi sovraelencati, Gesù è figura
storica, non mitologica.
--
Arduino d'Ivrea
Loading...