Discussione:
Arabia SauditaT: truppe, intelligence ed inquisitori privati
Aggiungi Risposta
Bhisma
2018-03-25 11:19:20 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
AnalisiDifesa:
https://goo.gl/a6BT15
Giovanni Mello
2018-03-25 13:18:26 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bhisma
https://goo.gl/a6BT15
se penso che qualcuno sta seriamente pensando di dar loro accesso alle tecnologie per potersi costruire la bomba atomica in funzione anti iraniana...




A sto punto e' sperabile che l'Iran facendo leva sulla minoranza sciita pesantemente discriminata sia in grado di destabilizzare la monarchia saudita. tutto sommato sono qualche migliaio di parassiti che vivono fra sperperi immani "rubando" le ricchezze petrolifere al popolo. Se pensano che essersi riempiti di mercenari pronti a difenderli li faccia dormire tranquilli si sbagliano di grosso... i mercenari sono bravissimi a torturare prigionieri ma quando c'e' da rischiare la pelle...
Jurassic Park
2018-03-25 20:56:01 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Mello
A sto punto e' sperabile che l'Iran facendo leva sulla minoranza sciita
pesantemente discriminata sia in grado di destabilizzare la monarchia
saudita. tutto sommato sono qualche migliaio di parassiti che
vivono fra sperperi immani "rubando" le ricchezze petrolifere al popolo.
Se pensano che essersi riempiti di mercenari pronti a difenderli li
faccia dormire tranquilli si sbagliano di grosso... i mercenari sono >
bravissimi a torturare prigionieri ma quando c'e' da rischiare la pelle...
Tra Iraniani e Sauditi, Dio fulmini il meglio...
Quanto ai mercenari però occorre distinguere, una cosa sono dei poveri
diavoli di filippini male addestrati e mal pagati che alla prima fucilata se
la squagliano, un'altra (leggermente migliore) sono gli arabi magari
egiziani e un'altra ancora, mooolto diversa sono gli ex appartenenti alle
Forze Armate americane o inglesi, magari già con esperienza sul campo, che
decidono di proseguire la loro carriera nel settore privato: questi non
vanno assolutamente sottovalutati.

Carlo "Jurassic Park"
Bhisma
2018-03-26 10:40:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Jurassic Park
Tra Iraniani e Sauditi, Dio fulmini il meglio...
I Sauditi però, sono considerati alleati di ferro dagli USA e molto
favoriti, quanto a vendita di armi anche decisamente avanzate, anche da
UK e (suppongo) anche da NATO in genere.

Mi auguro davvero che la logica de "il nemico del mio nemico è mio
amico" almeno in questo caso funzioni meglio di quanto non ha
funzionato sinora in Medio Oriente.

Se non altro i rapporti con l'Arabia Saudita sembrano solidi da lungo
tempo.
Giovanni Mello
2018-03-26 11:20:26 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bhisma
Post by Jurassic Park
Tra Iraniani e Sauditi, Dio fulmini il meglio...
I Sauditi però, sono considerati alleati di ferro dagli USA e molto
favoriti, quanto a vendita di armi anche decisamente avanzate, anche da
UK e (suppongo) anche da NATO in genere.
Mi auguro davvero che la logica de "il nemico del mio nemico è mio
amico" almeno in questo caso funzioni meglio di quanto non ha
funzionato sinora in Medio Oriente.
Se non altro i rapporti con l'Arabia Saudita sembrano solidi da lungo
tempo.
Se confrontiamo pero' le due società' quella Iraniana e quella Saudita non ci sono paragoni. La prima e' molto piu' avanzata con le donne che partecipano attivamente alla vita lavorativa e culturale e con le ricchezze del sottosuolo investite nello sviluppo con un tasso di corruzione basso per il medio oriente.

L'arabia saudita e' una monarchia stracorrotta con qualche migliaio di parenti che vivono negli stravizi sifonando gran parte della ricchezza del paese e che per mantenersi al potere hanno finanziato la parte piu' retriva dell'Islam favorendone l'esportazione all'estero.



Sul fatto della alleanza con l'occidente era basata soprattutto sul petrolio: tu ce lo vendi e noi chiudiamo tutti e due gli occhi di fronte alle tue nefandezze: non si spiega altrimenti il fatto che l'11 settembre gli attentatori erano sauditi, i finanziatori erano sauditi e Bush e' andato ad invadere l'Iraq



Ma adesso gli equilibri geopolitici si stanno modificando nel senso che il petrolio ha in prospettiva sempre meno importanza (il famoso picco della domanda che ha sostituito nelle analisi il picco della offerta) e che grazie alle tecnologie dello shale oil gli stati uniti si avviano alla autosufficienza.


quanto poi alle armi tecnologiche che gli hanno fornito bisogna vedere se sono in grado di farle funzionare.. anche Gheddafi aveva armi avanzate ma al dunque... e la guerra o meglio il genocidio che i sauditi stanno portando avanti nello Yemen non depone certo a favore ..
Bhisma
2018-03-26 11:31:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Giovanni Mello
Se confrontiamo pero' le due società' quella Iraniana e quella
Saudita
"E' probabilmente meglio tenere il cammello dentro la tenda a pisciar
fuori che tenerlo fuori a pisciare dentro"

L. B. Johnson (a proposito di Hoover, ma vabbè, rende l'idea)

Loading...